Focus Borsa del Placement - Startupper si diventa

Startupper si diventa - Orientare all'autoimprenditoria

Focus in previsione della Borsa del Placement dedicato all'autoimprenditoria come opportunità per la realizzazione dei propri obiettivi professionali: due giornate di approfondimento per presentare le possibilità di avviamento al lavoro autonomo in un hub dell'innovazione, TIM #WCAP, acceleratore di startup digitali.

Chi si occupa di orientamento e placement ha un ruolo cruciale all'interno degli atenei, per aiutare gli studenti a focalizzare i propri obiettivi professionali e indirizzarli al percorso che meglio si adatta alle loro attitudini.
"Startupper si diventa" è stato un momento di approfondimento sui temi e gli strumenti chiave della creazione d'impresa, sono stati coinvolti esperti e investitori pubblici e privati, con l'obiettivo di stimolare un confronto diretto e informale sul tema.

Nella giornata di apertura, il 20 giugno, abbiamo seguito gli interventi di: Tommaso Aiello, Fondazione Emblema; Marco Lotito, TIM #WCAP Accelerator; Antonio Danieli, Fondazione Golinelli; Miriam Cresta, Junior Achievement Italia; Beatrice Pesci, AIESEC Alumni; Angelo Prete, P101.
Il 21 Giugno è stata la giornata dedicata a "Riconoscere il giovane imprenditore" e "Le opportunità per le Startup", ne hanno parlato con noi:  Davide Baù, Confindustria Veneto; Paolo Tommassone, TVLP Institute Silicon Valley; Simone Grillo, Banca Etica; Niccolò Sanarico, dPixel; Francesco Guadagno, Intesa San Paolo; Beatrice Maestri, Electrolux; Massimo Calzoni, Invitalia.

Relatori